Gestire il tuo BankRoll efficacemente

Gestire il bankroll - 54189

È quindi ovvio che uno degli obiettivi principali del giocatore è quello di proteggere e incrementare il proprio bankroll. Proprio per questo è fondamentale possedere un capitale adeguato al nostro gioco, in modo da sopportare le oscillazioni varianzaconsentendoci di giocare per un periodo di tempo sufficientemente lungo da permettere alla nostra reale abilità di fare la differenza. Che cosa è la gestione del bankroll? Quello del bankroll, infatti, non è un concetto immediato e la nostra vuol essere una semplice linea guida che possa servire ad evitare di commettere errori grossolani e a volte irreparabili ad esempio andare broke, perdere tutto. Gli sono bastati un paio di mesi per raggiungere la cifra traguardo di Quindi, quali sono i limiti a cui dovrei giocare? Per questo tipo di variante bisognerebbe disporre di un minimo di big bets in rapporto al limite a cui si desidera giocare.

Poker online con denaro vero e disciplina

Consigli conclusivi Come gestire il bankroll e perché? Innanzitutto, il bankroll è il capitale che i pokeristi ha a sua disposizione per giocare tranquillamente, quindi: dobbiamo imparare a gestire il bankroll perché dovrebbe servire a controllare i soldi che finiscono nel gioco in modo di evitare perdere cifre affinché potrebbero gettarci in rovina. Per baloccarsi regolarmente a poker nei tavoli cash game, devi essere preparato a assoggettarsi una varianza ed avere un bankroll adeguato per il livello in cui stai giocando; per questo motivo è importante imparare a gestire il bankroll. Se vuoi uscire sempre vincente, devi giocare a livello statistico, pero se vuoi essere obiettivo nelle tue scelte devi giocare a livello psicologico. Per questo motivo, e se vogliamo aggiudicarsi ogni piatto, dobbiamo aver il bankroll adeguato al nostro livello, cosi saremo propensi a prendere le giuste decisioni. Sarà quindi necessario saper adattare la propria strategia alla situazione. Le conseguenze sarebbero disastrose gioca sapendo che il tuo bankroll è finito mentre la somma di quello dei tuoi avversari tende ad un limite positivo illimitato.

Come gestire il bankroll e perché?

Fare un bankroll Per costruire il bankroll esistono essenzialmente due modi. Questa seconda via sfrutta promozioni e tornei freeroll che a fronte di una ammissione gratuita offrono ai premiati bonus poker da impiegare nei tavoli per soldi veri. Una volta accumulati bonus poker necessari alla creazione del bankroll, comincerete ad utilizzarli sui tavoli per soldi veri dove incontrerete giocatori occasionali oppure inesperti che nella maggior parte dei casi avranno caratteristiche analoghe a quelli incontrati precedentemente nei freeroll. Incrementare e ragionare Per vincere non basterà baloccarsi. Per migliorarvi e guadagnare denaro dovrete anche studiare: libri, blog, riviste, forum sono alcune delle risorse che consentiranno al vostro gioco di crescere continuamente. Quando il bankroll sarà cresciuto arriverà uno dei momenti più difficili perchè si potrebbe cadere nella tentazione di voler provare tavoli a livelli più alti. Questo è uno degli errori più comuni che commettono i giocatori di poker, principianti e non. Avvenimento potrebbe accadere agendo in questo modo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.*