Video Poker

Varianti del - 34954

Il Jacks or Better è probabilmente la variante più nota e famosa del video poker e chiunque ha giocato almeno una volta a questi giochi deve averlo provato. Questa versione non presenta particolari regole nè è complesso per questo motivo è la migliore versione a cui giocare quando si è alle prima armi. Tradotto in italiano il titolo significa Jack o meglio, ovvero la combinazione minima possibile e vincente è una coppia di jacks. Il Video poker Joker Wild vanta un regolamento di gioco piuttosto semplice e non considera bonus o speciali combinazioni, come il Jacks or better anche questo è ideale per i principianti. Questo video poker si gioca con un mazzo da 52 più un Jolly, chiamato carta Wild, il suo ruolo è quello di sostituire qualsiasi carta per poter creare la combinazione perfetta. La combinazione minima per vincere è la doppia coppia. Il Deuces Wild è molto simile al Joker Wild con la differenza che i simboli wild, i jocker, sono 4 e questi corrispondo al 2. Sebbene il numero di jolly aumenta è anche vero che a rendere più complicata la vittoria è il fatto che la combinazione minima richiesta è la doppia coppia. Nel King of the decks i mazzi utilizzati per il gioco sono 5, ognuno di 52 carte, cosa che amplifica di parecchio le possibilità di vincita.

Le diverse varianti del videopoker

Il gioco del video poker che, come alcuni riferiscono, avrebbe origine anche avanti della nascita delle slot machine, epoca concepito in maniera meccanica con rulli e leve di azionamento per circoscrivere le innumerevoli combinazioni di carte attraverso le 52 del mazzo francese. Un sistema rudimentale che con il attraversare del tempo e soprattutto con il successo che ha avuto nel cielo, venne perfezionato passando a meccanismi elettrici e poi digitali sempre più accattivanti per grafica, suono e varianti. Oggi i video poker, nella loro adattamento online, ultra tecnologica e variegata, sono il gioco di tutti, cioè tutti possono giocare ai video poker, come che si tratti di un atleta occasionale, sia esperti del settore, come i benestanti, che i meno ricchi. La tecnologia digitale offre moltissime piattaforme, sulle quali giocare in modo abile. I video poker sono di vari tipi, tutti si basano sullo abbozzo del poker, le regole sono fondamentalmente le stesse con innumerevoli varianti. Insieme il primo tipo si gioca una mano per volta, si tratta del tipo standard, ci sono innumerevoli varianti di questo tipo e le vincite, se la fortuna è dalla brandello del giocatore, sono di importi non elevatissimi. I video poker multilinea , molto amati dai giocatori, prevedono il gioco di tante mani in una sola partita ed evidentemente più probabilità di vincita seppure a fronte di un maggiore investimento per la scommessa iniziale. I premi sono decisamente più elevati del tipo a una riga. Un altro tipo è quello insieme jackpot, anche questo molto ricercato dai giocatori perché, se fortunato, potrebbe aggiudicarsi ingenti somme.

Le varianti giuste di Video Poker online

Fin da allora, è sempre stato un gioco molto amato e giocato in tutto il mondo. I giocatori hanno la possibilità di divertirsi in ogni momento e luogo usando i propri smartphone o tablet. I giochi stessi sono creati in modo che possano essere avviati su dispositivi che usano Android, iOS e Windows. In collettivo, il video poker è di per sé una versione del poker canone ed è un gioco piuttosto semplice: il giocatore fa una puntata appresso riceve 5 carte, seleziona quali afferrare e quali scartare e gli vengono distribuite altre carte per completare la mano. Se ottiene una combinazione vincente, incassa un premio. Si gioca sempre con 52 carte, che possono fare più di 2,5 milioni di combinazioni diverse. Per diventare bravi si deve sapere bene come giocare ciascuna di queste e poter ottenere una compenso. A differenza del poker, non giochi contro altri avversari, ma solo contro il software. Per determinare le carte che vengono distribuite ai giocatori, viene usato il cosiddetto generatore di numeri casuali RNG , ovvero un algoritmo informatico che serve a simulare la distribuzione di un mazzo mescolato.

Leave a Reply

Your email address will not be published.*